PMI Eurozona in miglioramento ad agosto

PMI Eurozona (preliminari): il manifatturiero di agosto ha rivisto le attese del mercato a 46,3 ed è passato dal precedente 46,5 all’odierno 47.

Il PMI composito a 51,8 ha fatto i conti con l’ultimo 51,5 e con le previsioni a 51,2, mentre il PMI dei servizi è passato da 53,2 a 53,4 e si è confrontato con il 53,0 del consensus.